1. Come arrivo a My Ens?
  • Accedere a EACAT , tramite utente e password o certificato elettronico.
  • Premendo Impostazioni / My Ens

2. Chi può accedervi?
La sottosezione My Ens è accessibile solo ai gestori utenti dell'entità.
3. Cos'è My Ens?

Il mio ens è uno spazio in cui gli utenti gestori dell'ente possono consultare informazioni ed eseguire attività di manutenzione su vari aspetti generici dell'ente, che hanno a che fare con le tre sottosezioni in cui è suddiviso:

  • Informazione Generale
  • indirizzi
  • Record errati

In ciascuna di queste sottosezioni è presente, nella parte in alto a destra, l'etichetta ? Maggiori informazioni .

Se premuto, appare una finestra pop-up, in cui vengono brevemente spiegate le diverse funzionalità di quella sottosezione. Nel caso della sottosezione Informazioni Generali , compare:

4. Cosa posso fare al riguardo?

Le informazioni e le azioni che possono essere intraprese sono state organizzate attorno alle 3 sezioni di seguito indicate: Informazioni generali , Indirizzi e Registrazioni errate .

4.1 Informazioni generali

In questa sezione troverai le informazioni generali sulla tua istituzione, che appaiono in EACAT:

  • Il nome legale dell'entità
  • Il codice statistico ufficiale assegnato dalla Generalitat, nel caso di ente locale; o un codice di 10 cifre assegnato da EACAT, nel caso si tratti di un altro tipo di entità.
  • Il codice fiscale (NIF)
  • Il tipo di entità
  • L'indirizzo in cui ha sede l'entità
  • Il codice postale
  • La località
  • La Regione
  • La portata territoriale

Puoi anche aggiungere o modificare e persino eliminare nel caso del regolamento RFH :

  • Il logo della tua organizzazione . Il cui fascicolo deve avere le seguenti caratteristiche:
    • La dimensione massima consentita per il file è 150kb.
    • La larghezza e l'altezza dovrebbero essere rispettivamente 50 e 70.
    • Le estensioni consentite sono: .jpg, .jpeg, .gif, .png.

    Se vuoi cambiare il logo, premi Cambia logo e aggiungi il file corrispondente premendo Carica nuovo logo . Una volta caricato premere Aggiorna .

  • Il regolamento specifica che il vostro ci ha inseriti nell'Albo degli Ufficiali Abili. La dimensione del file non deve superare i 20 MB.

4.2 Indirizzi

Nella sezione Indirizzi troverai informazioni sugli indirizzi dell'ente:

  • Un indirizzo aziendale (indirizzo, codice postale, comune, provincia e area territoriale).
  • L' Indirizzo ai fini della registrazione , che è l'indirizzo in cui si trova il registro generale dell'ente e che viene utilizzato per indirizzare la documentazione fisica quando non è stato possibile digitalizzarla.
  • L' indirizzo elettronico dell'entità.

Si precisa che gli enti locali non troveranno la parte di informazione relativa all'indirizzo aziendale, in quanto EACAT è integrato con il Database degli Enti Locali e quindi le informazioni vengono aggiornate quotidianamente con tale database.

Il resto dei soggetti EACAT non locali potranno invece modificare i dati relativi all'indirizzo aziendale perché non fanno parte del DB degli Enti Locali e vengono quindi aggiornati solo se aggiornati dal gestore degli utenti attraverso questa sezione.

4.3 Record errati

Nella sezione Registri errati puoi trovare l'elenco dei record di questo tipo.

I record errati sono insediamenti che sono stati registrati ma che durante il processo di consolidamento della documentazione si è verificato un problema e sono stati lasciati senza documentazione associata. E, quindi, per consolidarli nei record di entrata e di uscita, sarà necessario poterli localizzare e avere determinate informazioni su ciascuno di essi.

Per questo motivo è stato creato un motore di ricerca per record errati che permette di ricercare in un determinato periodo gli ingressi o le uscite in:

  • L'entità per cui lavori.
  • Un'altra entità di cui sei anche l'utente gestore e hai anche il ruolo Consulta libro registro telematico .

Ci sono 4 campi di ricerca:

  • Data di inizio . Di default compare la data corrente e si precisa che non sarà possibile ricercare record errati oltre la data 20/05/2020.
  • Data di fine Per impostazione predefinita, viene visualizzata la data corrente, sebbene possa essere modificata con la data di interesse per la ricerca.
  • genere Che ti permette di cercare tutti i record errati, solo quelli che sono Entry ( ) nell'entità o in quelli che sono Output ( ).
  • Altri noi . Se segno questo segno di spunta compare il campo Altri enti , che consentirà la ricerca inserendo il codice a 10 cifre dell'ente di cui sei anche gestore utenti e hai anche il ruolo Consulta il registro telematico che noi

Basta compilare i primi 3 campi: data di inizio, data di fine e tipo; viene visualizzato un elenco di insediamenti errati che corrispondono alla ricerca. I campi nella relazione tra record sono i seguenti:

  • Icona ( o ) può essere immesso o emesso a seconda del tipo di icona.
  • Servizio a cui ti riferisci
  • Procedura corrispondente per il servizio indicato.
  • Provenienza . È il corpo di origine dell'insediamento.
  • Destinazione È l'entità a cui è destinato l'accordo.
  • Registrazione errata . È il numero di registrazione non consolidato.
  • Data di registrazione . È la data di registrazione valida.
  • Registrazione valida. È il numero di iscrizione che, una volta consolidato nel registro di entrata e di uscita dell'ente, ti consente di intraprendere le azioni correttive necessarie nella tua iscrizione.

Puoi anche scaricare i rapporti di log degli errori risultanti dalla tua ricerca in vari formati: txt, csv ed excel.

Come già accennato, puoi cercare le voci errate anche di altri soggetti di cui sei gestori utenti e ti è stato assegnato il ruolo di Consulta anagrafica online . Per farlo è necessario indicare il codice a 10 cifre dell'entità corrispondente.