Il processo di firma del servizio denominato Transmission of Information, Writing and Documents (TMAS) è semplificato, in quanto il servizio Advanced Signature Software (PSA) utilizzato per la firma è annullato.

Le modifiche che sono state implementate sono le seguenti:

  1. Quando i destinatari sono le pubbliche amministrazioni:
    • Non è più possibile firmare il contenuto che accompagna la presentazione utilizzando uno specifico firmatario. Questa è la sezione che abbiamo eliminato:

    • Quello che viene sempre firmato, già fatto, è l'atto che avvolge i documenti allegati o il contenuto che viene scritto utilizzando il certificato di bollo elettronico dell'ente. Nel caso in cui l'ente non disponga di tale certificato assegnato al Consorzio AOC, verrà utilizzato il certificato di sigillo elettronico del Consorzio AOC.
  1. Quando i destinatari sono cittadini o aziende:
    • Non è più possibile firmare il contenuto che accompagna la presentazione utilizzando uno specifico firmatario.
    • Non è più possibile utilizzare i modelli, perché senza il PSA il documento risultante (l'atto amministrativo) non può essere firmato con lo specifico certificato.

Il nuovo modo di inviare una notifica o una comunicazione è allegare il documento (l'atto amministrativo) firmato dall'organismo competente. È molto importante che il primo documento allegato sia questo atto amministrativo firmato elettronicamente.